non sono neanche passati 12 giorni da capodanno e già è uscito il primo capolavoro musicale dell’anno.

non vorrei produrmi in giudizi affrettati, la Storia ci dirà in seguito dove si posizionerà questa canzone, ma mi sento di poter affermare che i versi

qui c’è qualcuno che bussa
ma non alla porta
è dentro di me

sono assolutamente allo stesso livello di

lui nuota in te

di nek.

chiudo segnalando questa deliziosa intervista doppia, che a marzo, stando all’estero, mi ero persa. voglio assolutamente anche io fare l’intervista doppia con la mia dolce metà di schermo.

per una trattazione più approfondita della canzone di cui sopra, vi rimando a questo articolo: gli autori, anzi, i due geni che l’hanno scritto, sono amici miei. signoramaria, segnalazioni di qualità, link di qualità, network di qualità.

Annunci