la più grande differenza da me riscontrata, fino ad ora, tra impiegato e libero professionista (a parte i soldi, grazie, non ci voleva molto ad accorgersi del drammatico impatto della mancanza di un’entrata fissa a fine mese) è quella che intercorre tra le due seguenti frasi:

“merda, è ancora martedì.”

e

“grazie a dio, è ancora martedì!”

Annunci