ma solo il negroni rimane sempre un classico.

via slashfood:
un cocktail pensato per un miliardario, e elaborato sulla base del negroni.

ci voglio cuanto antes una maglietta del deboscio, eh.

(caleremo poi una penosa coltre di flanella sul fatto che la gente che frequentiamo qui non regge, non apprezza e anzi quasi schifa il negroni, da noi orgogliosamente fatto degustare in uno dei due unici bar milanesi della città…) (l’ignoranza degli infedeli.)

Annunci