colonna sonora dichiarata alla stampa: i talkin heads.
colonna sonora effettiva: leggi qui sotto.

Oh Sara
Che cammini sotto il sole
Hai deciso di partire
Per cercare un’altra vita
Da seguire
Oh Sara
Che cammini verso il sole
Contro gli altri contro tutti
Tu vuoi vivere ogni istante
Della vita.

la sorella di mary che cammina nei sentieri più scuri, a cura di paolo meneguzzi.

PESCAMARACUJA
il frutto della passione non esiste veramente, per quale ragione è sempre abbinato alla pesca nei gusti delle cose ai gusti? dev’essere una questione di chimica- evidentemente l’uranio impoverito che usano per insaporire gli yogurt e similia, quando viene unito alla tintura arancione, assume questo sapore che non è solo di pesca, e che gli esperti hanno identificato come il famoso ibrido “pescamaracuja”

LAPROMESSADEFINITIVA- AUTO&CO
i miei complimenti vanno a quelli della pubblicità dell’alfaromeo “pensare troppo fa male”, che sono riusciti a basare una comunicazione pubblicitaria su un messaggio piuttosto convincente, “se non te la compri muori”, ode al momento in cui la seduzione pubblicitaria cede il passo alla minaccia, l’offerta che non si può più rifiutare, ormai. peggio di una catena di sant’antonio.
l’evento del mese, però, in tema di lanci di automobili (la parola “lancio” mi ha sempre suscitato in mente divertenti scenette, lo ammetto.) è sicuramente la fighissima grande nuova upgraded punto. signori e signore, sono mesi che lapo (vorrei che tu guido e chi altro vuoi andaste via e non tornaste mai più) ce la mena dicendo che la fiat deve tornare a essere figa, deve piacere ai giovani, eccetera, e ovviamente la campagna di lancio dell’ultima spiaggia della fiat arriva sotto forma di spot muto, puro packshot esposizione di prodotto (che però paradossalmente non sembra nemmeno tanto bello), con una canzone che è l’orgasmo della celebrazione dell’assenza di messaggio: “senza parole” di vasco rossi. un inno alla tristezza per la scelta musicale, e per l’autodichiarazione di non avere niente da dire, celebrata anche nella “frasa” di campagna: “è arrivata. punto”. ovvero, siamo senza parole perché non abbiamo niente da dire. ma abbiamo un sacco di merchandising.
avevano un casino di cose da dire, invece, quelli della bmw. la nuova touring infatti ha un cartello iniziale così lungo che l’hanno messo dentro il film. in ogni caso, la citazione alla lontana di walter benjamin “sei ancora capace di perderti?” starà mandando in sollucchero fior fiore di socio-antropologi, massmediologi e postmoderni apocalitticointegrati.

VITADEISOGNI
è vero che la televendita in mezzo a desperate housewives è agghiacciante, e rimane tuttora un mistero quasi più nebbioso del graal il motivo per cui le televendite/telepromozioni debbano essere così brutte e scritte così male (anche se buona parte della loro orribilitiduine secondo me è da attribuire agli attori di gesso). ma se vederla vuol dire avere meno stacchi pubblicitari durante il resto della trasmissione, ben venga. anzi, fate proprio solo uno stacco di dieci minuti, metteteci quello che vi pare, e non rompete il cazzo.
a proposito delle long stories pubblicitarie. sul sito di h&m c’è uno spot di tre minuti, una specie di musical/video girato da lachappelle, che non è affatto male, e che ancora una volta dimostra che raccontare storie è più affascinante che proiettare slide sui test scientifici che dimostrano l’efficacia di un prodotto.
da questo punto di vista, resta per me una verità incontrovertibile che “carosello” era molto più avanti della pubblicità italiana di oggi.
che, comunque, continua a vendere sogni.
chi, di voi, non vorrebbe avere una teglia e basta alla volta, da lavare.
ok, poi devi sgrassarci via le cervella di uno zombie, ma è una teglia e basta. in cucina, di sporco, non c’è nient’altro, è tutto sterile e riflettente. meraviglioso.
o chi non vorrebbe avere, per ogni figlio scassacazzo, un marinaio sessantenne cui affidarlo per tutta l’estate. vai col capitan findus, tesoro, mentre io e papà facciamo il solarium sul ponte maggiore della nave da crociera msc.

L’EVOLUZIONEDELLAMUSICA
i video musicali sono quelle cose che mettono di sfondo agli sms della gente in diretta su tutte le reti che mandano trasmissioni musicali.

le canzoni sono le versioni analogiche delle suonerie, acchiappabili in diretta con l’apposito codice che ti dice cosa scrivere e a che numero mandare l’sms proprio mentre passa la canzone che vuoi tu.

THECLUB
la trasmissione del futuro.

INNOVAZIONIDIPRODOTTO
tra le televendite provinciali spicca ultimamente, tra le solite attrezzature per dimagrire e le solite batterie di pentole e coltelli, un’accoppiata.
la sauna e il superfrullatore
la sauna è una specie di cabina con telone gommato, che si può mettere in cucina o in salotto, dentro cui puoi fare la sauna. l’effetto visivo finale è simile al quadro “la morte di marat” di jacques louis david (non il parrucchiere, il pittore- il parrucchiere è jean louis david). romantico.
il superfrullatore, di cui non ricordo il nome, ovviamente, è l’ennesimo pimer americano che come unique selling proposition (u.s.p.: caratteristica che rende il prodotto tipico, e che costituisce la ragione principale per cui dovremmo comprarlo tutti)ha la capacità di far preparare tutto in dieci secondi o meno, ad esempio una mousse al cioccolato in sei secondi.
ma andiamo, chi ha voglia di cucinare nel tempo di un’eiaculazione precoce? dov’è il godimento della preparazione, la lussuria della cottura lunga? la poesia delle ore in pentola, tutto per finire in un’affascinante, devastante, fulminea mangiata?
la preparazione in termini di nanosecondi è un beneficio che non riconosco e che non mi interessa.

JAMBA
un’associazione a delinquere con ramificazioni pari a quelle delle maggiori organizzazioni criminali. dopo di loro, solo i massoni e i templari.
se solo l’iscrizione non avesse bisogno di conferma con sms dal cellulare, si potrebbe iscrivere al servizio intere reti aziendali, pensa che spettacolo di monkey wrenching situazionista.

HASTALAVICTORIA
apprendo con giubilo da vanity fair che i boyshorts (mutande a vita bassa, taglio maschile, quasi coulotte) stanno superando in termini di vendite i tanga.
ragazze, ce la stiamo facendo.

sono riuscita a passare quasi tutta la mattina a scrivere tutto ciò.
ottima media.
buona giornata!
_

Annunci