la scrittura di aforismi a pagamento, in un certo modo sinistro, può anche essere gratificante.
anche con l’umore sotto il pavimento di cinque piani più sotto,
anche con un armadio a otto ante sul collo,
anche con una saracinesca in testa,
anche pensando che forse chi dovrà valutare gli aforismi te li tirerà sui denti.

scrivere aforismi, oggi, mi ha fatto capire che ho un futuro.

insieme al club fedeltà di elena mirò, infatti, mi aspetta una fulgida carriera di romanzi rosa.

chissà se il tesmed si può hackerare in modo da trasformarlo in un dispositivo per l’elettroshock.

*verso di una canzone tipica siciliana, “ciuri ciuri”, il cui significato è “il sabato si chiama rallegratore di cuori”
_

Annunci