“nessuno sfugge al cambio di stagione, è inutile che fai la vaga, non mi sfuggirai” cigola il mio armadio ogni volta che lo apro e i maglioni mi incombono sopra come il monte toc sopra la diga del vaggiont.

mi sto rassegnando ad una vita eterodiretta. dagli oggetti.
_

Annunci