è diffuso, nel reparto marketing di uno dei clienti di questa agenzia, un senso di colpa.

a loro dispiace moltissimo che gli account siano pagati dall’agenzia, e non da loro.

beh, amici (con la c strascicata dell’imitatore di altobelli), questa, nonostante l’universo di abomini che rivela, mi sembra la cosa più intelligente mai sentita in un reparto marketing.
_

Annunci