quando la mattina ti svegli, felice, con una maglietta nuova, c’è il sole, passi in banca per pagare il condominio e scopri che nel tuo contocorrente c’è una somma inferiore di circa cento euro a quella che dovresti pagare.
a inizio mese.

asha, che non ti fai mai i conti.
asha, che con la carta di credito spendi anche i soldi che non hai.
asha, che spendi come barbie gran galà e guadagni come barbie stagista (in valuta barbie, ovviamente)
asha, fashion victim dei miei stivali (con stiletto).

per rispetto del mese di austerity che mi sono autoimposta, stasera vedrò solo mezza puntata di “ho sposato un calciatore”.

_

Annunci