“pimp mi ride” appartiene al genere di show televisivi in parte reality che “fanno qualcosa di buono per te”. mi ricordo “il brutto anatroccolo”, “changing rooms”, e come non citare “i fantastici 5”, che in realtà si potrebbe benissimo chiamare “pimp my life”.

“pimp my ride”, letteralmente “tamarrizza la mia macchina”, è il programma in cui xhibit tira fuori una superlusso con schermi al plasma su tutti i sedili e suede pure sui pedali, dal tuo scassone, qualunque esso sia.

è bello pensare che la tv fa qualcosa per te, che la tv può migliorarti la vita, che non importa che sei uno sfigato, ci pensa la tv e ti regala una cosa bella che normalmente non potresti permetterti mai.

regala.

ma se fosse tutto finto? se lo scassone fosse preso da uno sfasciacarrozze fingendo che sia la tua macchina? così, giusto per fare pubblicità alla west coast customs?

se i fantastici 5 si portassero via tutto, stencils compresi, alla fine della trasmissione?

se i parrucchieri del brutto anatroccolo, a telecamere spente, venissero a riscompigliarti i capelli?

no, vi prego.
ditemi che non è vero.
perché se fosse vero, sarebbe trooooooppo triste.

d’altra parte, ti pare che ti regalano i mobili, i vestiti, gli schermi al plasma da dieci pollici montati sul tetto della macchina…?

no, dai. non precipitate la mia illusione nel solito abisso di logica economica.

Annunci