mi viene detto che esiste un certo “premio san bernardino” per la pubblicità italiana.

vengo a sapere da un visualizer invasato di agiografia che san bernardino è il protettore dei pubblicitari italiani per due motivi:

1)

ha inventato il logo del tondo con i 12 raggi con scritto in mezzo IHS

2)

la sua opinione sulle prediche era che dovevano essere comprensibili a tutti, brevi, e belle.

bene.

a tutti i miei amici del patinatissimo (nel senso di sudato) mondo della pubblicità, adesso quindi dico:

che san bernardino ci protegga.

in ogni caso, adesso di sicuro abbiamo un santo in particolare da tirare nei momenti di sconforto.

(la cosa più inquietante di tutto questo è il visualizer che mi ha telefonato apposta per dirmi la storia completa del santo, dopo averla controllata a casa apposta per me. aggiungendo “capito? san bernardino è come la maccan. la verità, detta bene.”)

Annunci